Staff

tempio della musica chi siamo

Donato Maiuri
Direttore Artistico/Insegnante di Produzione/Fonico/Producer

Fin dalle scuole superiori dirige i laboratori musicali di canto e strumento. Già perito tecnico-commerciale, ottiene l’higher national diploma in Music Production nel 2016 e fonda lo studio di registrazione/produzione e accademia “AUX” a Taranto che succesivamente trasforma in “Tempio Della Musica”. Nel 2017 si laurea in Commercial Music presso “University of the West of Scotland”, avvia l’etichetta discografica indipendente Fragola Dischi e il suo progetto Ombre Cinesi (che lo vede nelle vesti di cantautore e producer). È con quest’ultimo che diventa l’unico progetto totalmente indipendente ad entrare nella playlist ufficiale di Spotify: “Indie Italia”, raggiungendo anche la classifica dei brani più ascoltati in Italia “Viral50”. Successivamente compare in maniera stabile su Scuola Indie e TIMMUSIC. Suona al primo maggio di Taranto e parte in tour nei migliori club italiani per due anni di fila. I suoi brani hanno avuto risonanza nelle radio nazionali tra cui anche “Rai Radio 1”.

Gianluca Piccinno
(Front Office Manager)

Classe ’91, da sempre appassionato di musica, grafica e tecnologia.
Durante il periodo scolastico entra nel gruppo musicale delle scuola, in veste di chitarrista e cantante.
Si esibisce in varie live performance nella zona di Taranto e provincia con band emergenti del panorama musicale tarantino.
Le varie esperienze lavorative all’estero gli permettono di acquisire un’ottima conoscenza della lingua inglese, divenendo così il curatore delle relazioni con i sistemi accademico/scolastici esteri. Dal 2020 si occupa del coordinamento e della gestione dei laboratori musicali e dei relativi allievi ed insegnanti.

Naomi Sardaro
Insegnante di Canto/Vocal Coach

Laureanda in canto pop-rock presso il Conservatorio “P.I. Tchaikovsky” di Nocera Terinese, muove i primi passi nel settore musicale all’età di sette anni. Nel 2006 inizia a studiare canto moderno, volgendo il suo interesse soprattutto al pop e al rock; approfondisce gli studi di tecnica vocale e frequenta masterclass con Maestri quali Grazia Di Michele, Luca Pitteri, Gabriella Scalise, Fio Zanotti, Mario Rosini, Dariana Koumanova, Maria Grazia Fontana. Ha frequentato i corsi di primo e secondo livello organizzati dall’Estill Voice International e l’“EVT Distortion Tour: un’analisi Estill delle Qualità Vocali del Rock & del Metal”. Nel 2010 volge la sua attenzione anche al mondo classico, studiando canto lirico e pianoforte. Affascinata dal canto corale, già dal 2003 è una voce del Coro delle Voci Bianche di Taranto. Parallelamente alla formazione, intraprende una serie di esperienze artistiche che la vedono finalista come cantante e cantautrice di diversi concorsi canori di prestigio; l’ultimo successo conseguito è il Primo Premio Assoluto nella cat. B – sez. canto pop, all’ottava edizione del Premio Musicale Internazionale “A. Longo”.

Livio Bartolo
Insegnante di Chitarra

Chitarrista e compositore impegnato su più fronti della scena musicale jazzistica e non, con particolare attenzione alla musica contemporanea. Diplomato col massimo dei voti in Chitarra Jazz e Musica Jazz presso il Conservatorio N. Rota di Monopoli con una tesi sulle tecniche compositive di Henry Threadgill. Il suo stile chitarristico e compositivo affonda le sue radici nella tradizione jazzistica, spingendosi fino all’improvvisazione radicale, la dodecafonia e il serialismo. Negli anni ha avuto la possibilità di formarsi con Domenico Caliri, Gianni Lenoci, Francesco Angiuli, Giovanni Tommaso, Walter Donatiello, Marc Ducret, Vinny Golia, Steve Potts e tanti altri. Ha preso parte al “feral choir” di Phil Minton, cantante d’avant garde britannico. Si è esibito al Blue Note di Milano. Ha collaborato alle musiche di un film pluripremiato al Terra di Siena Film Festival, “La strada verso casa” di Samuele Rossi. Si è esibito alla Casa del Jazz di Roma con l’Hocus Pocus Explab di Gianni Lenoci, assieme a Eugenio Colombo, Tiziana Felle e Angela Tursi. Con il collettivo di Rec (Festival della Conduction) ha lavorato assieme a Giancarlo Schiaffini, Roberto Ottaviano e Silvia Bolognesi. E’ leader di due formazioni, il Livio Bartolo Soundscapes Trio con Andrea Esperti e Marco Calabretti e la Variable Unit. Vincitore della residenza di artista 2020 del MIDJ, suona nel festival “Una striscia di terra feconda” alla Casa del Jazz di Roma collaborando con il compositore e contrabbassista francese Joachim Florent.

Saverio Tomai
Producer/Grafico

Ventiduenne della provincia di Taranto, è un cantautore e produttore musicale laureando in Commercial Music presso la University of the West Scotland. A nove anni comincia il suo percorso musicale da autodidatta con il solo obiettivo di raggiungere il palco e vivere di musica. In quegli anni, spinto dalle iniziative della sua scuola, prende parte a spettacoli teatrali come Notre Dame De Paris, Nightmare Before Christmas, Peter Pan ed i Promessi Sposi.  Muove i primi passi nella produzione musicale nel 2014, anno in cui produce un brano che vince un concorso di elaborati musicali all’interno del suo Istituto Superiore, ottenendo un assegno che gli ha permesso di dar vita al suo primo home studio. Durante la sua adolescenza entra a far parte di band con le quali prova ad avviare un progetto musicale, per poi restare solo. Comincia così il suo percorso di cantautore a sedici anni. A diciassette anni prende parte in un progetto di cover come frontman, accompagnando una band tarantina per mezza Italia nei quattro anni successivi, raggiungendo anche l’Inghilterra nel 2019. Nel 2018 si iscrive ai corsi di produzione musicale di “AUX” e nel 2020 firma un contratto discografico con l’etichetta “Fragola Dischi”, dando vita al suo progetto artistico. Nera Smith.